Archivio | Andamento del mercato Feed RSS per questa sezione

PANEALBA Una dopo l’altra, novità buone come il pane.

28 gen

Chiude decisamente bene il 2010 Panealba, azienda del cuneese specializzata nella produzione di Grissini, Crostini e Snack salati.

Importante la crescita nel segmento dei grissini, dove l’azienda ha conquistato una quota di mercato pari al 4% del comparto con un incremento a volume del 30,4% e dove conferma il suo secondo posto nella fascia dei free from. Ottimi risultati anche nel segmento dei crostini dove registra un aumento del 19,7% rispetto al 2009.

Panealba ha inoltre rafforzato la presenza nella gdo, acquisendo anche nuovi spazi distributivi.

Nel 2010 Panealba ha avviato concretamente la comunicazione, pianificando sulle emittenti Mediaset e RAI il prodotto Grissini Nostrani.

Per il 2011 è prevista un’intensificazione delle attività di comunicazione integrata, a partire dal posizionamento aziendale, attraverso interventi di re-branding, pubblicità, web, pr e ufficio stampa. Panealba inoltre destinerà una quota di budget maggiore -rispetto all’anno passato- alla pianificazione media.

Panealba: novità buone come il pane

(Del Monte & Partner Comunicazione)

CAMPIELLO, NEL 2010 SI RICONFERMA LEADER NOVELLINO

28 gen

Campiello rilevata nel 2007 dalla famiglia Tesio, titolare della Panealba di Verduno (CN), azienda produttrice di grissini e snack salati, sta reagendo positivamente alla sfida intrapresa dal nuovo management di rilanciare il brand.

Con un incremento del fatturato del +5 % rispetto al 2009, Campiello chiude positivamente il 2010, segnando delle ottime perfomance nel segmento dei biscotti Novellini, dove a fronte di una crescita del comparto del 5%, i Novellini Campiello registrano le migliori perfomance con una crescita del 13% rispetto al 2009, a fronte di un prezzo medio stabile. Nell’arco di tre anni Campiello ha guadagnato quote di mercato a volume per 1,6 punti, contribuendo in gran parte alla crescita del segmento.

Il Novellino Classico, leader storico indiscusso, si conferma prodotto più performante del 2010. Ottimi incrementi anche sul Novellino “Senza zucchero aggiunto” e sul” Light”. Tra gli ultimi prodotti lanciati sul mercato, spiccano il frollino “Gran Chicco ai Cereali” ed il novellino “Moresco” con cacao magro.

Nei primi mesi del 2011 verranno lanciati i “Frollini del Buongiorno”, biscotti dedicati alla prima colazione, in formato da 700gr. Nei mesi successivi verrà presentata una linea di 4/5 referenze di biscotti “Premium” tipo “Pasticceria”, confezionati in sacchetti da 350g/400g circa.

L’ampliamento di gamma nell’ottica dell’alta qualità, l’attenzione per i particolari, l’esperienza e la bontà delle materie prime, oltre ai continui investimenti in innovazione tecnologica hanno contribuito alla notorietà del marchio ed al raggiungimento di una capillare distribuzione nazionale.

La propensione a comunicare i valori del brand e dei prodotti, confermano l’intenzione dell’azienda di proseguire le azioni di comunicazione avviate nel 2010, con attività di ufficio stampa e pr nel primo semestre e con campagne pubblicitarie nella seconda parte dell’anno.

Un futuro ricco di novità per un leader sempre “novellino” come Campiello.

(Del Monte & Partner)

Balconi Dolciaria, un anno ricco di successi

28 gen

Balconi Dolciaria Spa chiude il 2010 in positivo.

Ottima la performance registrata nelle vendite del comparto merendine, che vede Balconi segnare un più 10% rispetto al 2009, in un contesto di crescita generale del segmento pari al 2%.

Il 2010 è stato un anno di riconoscimenti anche in ambito pubblicitario: con una forte pressione pubblicitaria, Balconi si posiziona terzo investitore del settore brioches e merendine.

Lo spot “Edizione Straordinaria” -realizzato da Del Monte & Partner Comunicazione- ha ricevuto due Special Star nell’ambito del Premio Mediastars: direzione della fotografia e copy writing.

Balconi, ancora una volta un’azienda sulla bocca di tutti!

(Del Monte & Partenr comunicazione)

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.